IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

venerdì 8 marzo 2013

La strana idea di parità scolastica della Maggioranza Maiorano

Ieri sera il Consiglio Comunale di Buccinasco ha approvato la convenzione con la "Scuola Materna Parrocchiale di Romano Banco Società Cooperativa Sociale".

La convenzione impegna la Amministrazione Comunale a finanziare tale struttura di proprietà privata (una cooperativa) con un contributo pro capite di 1.672,72 euro per l’anno scolastico 2011/2012, per un totale di 552 mila euro.
La convenzione prevede un meccanismo secondo il quale la cifra procapite aumenterà nei prossimi anni.

Per confronto, il contributo della Amministrazione Comunale nei confronti dei bambini frequentanti i plessi della materna statale è stato di 683,96. 

La Convenzione è passata con i soli voti della maggioranza mentre l'opposizione ha votato contro o si è astenuta.

Hanno approvato la delibera
il Sindaco Maiorano
cinque consiglieri del PD: Arboit, Parmesani, Matteo Carbonera, Pansini, Campese
tre Consiglieri della Lista Civica per Buccinasco:  Peronaci, Bresciani, Palone
due Consiglieri del Gruppo misto:  Benedetti, Garavaglia

Hanno votato contro
due consiglieri del PdL: Iocca, Rapetti, mentre la Consigliera Cortinovi era assente

Si sono astenuti
un consigliere UDC: Arceri
due consiglieri della Coalizione Civica Buccinasco: Cortiana, Errante.

Non so se esistano ancora mezzi legali per modificare o annullare la delibera.

Nota a margine: di fronte al rumoreggiare di alcune persone del pubblico, che erano insoddisfatte (!) da quanto la Amministrazione stava deliberando di assegnare alla Cooperativa, e chiedevano di aumentare (!) tale importo, la Presidente del Consiglio Comunale Palone ha più volte interrotto e minacciato di togliere la parola a Sindaco, Assessori e Consiglieri Comunali che intervenivano nel dibattito.

Nessun commento: